fbpx

Incontro di preghiera

Se il tuo incontro di preghiera è previsto durante la Settimana Laudato Si’, dal 16 al 24 maggio, assicurati di registrare la tua partecipazione e di condividere la tua storia sui social media con l’hashtag #LaudatoSi5.

Come incontrarsi

  • Consigliamo di tenere l’incontro di preghiera utilizzando piattaforme e strumenti quali Zoom, Google Hangouts o Skype.
  • Se Internet a banda larga non è disponibile nella tua posizione, potresti provare una chiamata di gruppo tramite applicazioni per smartphone come WhatsApp, Telegram o un altro tipo di piattaforma.
  • Le istruzioni per l’uso di questi strumenti sono ampiamente disponibili online.

Preparazione

  • Trova un’altra persona o piccolo gruppo che si impegnerà a condurre questo lavoro con te.
  • Chiama un oratore per guidare le riflessioni durante l’incontro di preghiera. Potrebbe essere un prete, un religioso o una religiosa, oppure un leader laico.
  • Prepara un elenco di inviti. Includi tutti i membri della tua parrocchia o della comunità. Annota i loro numeri di telefono, indirizzi e-mail o altre informazioni di contatto, che potrebbero essere disponibili presso la tua parrocchia.
  • Potresti voler estendere inviti speciali a persone malate, vulnerabili o in condizione di isolamento. Puoi anche invitare membri di altre comunità a partecipare in unità di fede.
  • Decidi data, ora e luogo dell’incontro per la preghiera. Una o due settimane prima invia queste informazioni alle persone invitate. Se il tuo incontro di preghiera si terrà online, invia il link o altre indicazioni utili per la partecipazione.

Realizzazione

  • Un giorno prima dell’incontro di preghiera e poi un’ora prima dell’inizio, invia un promemoria alle persone invitate.
  • Se il tuo incontro di preghiera si svolgerà online, avvisa tutti di alcune regole di base: disattivare l’audio dei microfoni e attivarlo solo per intervenire e unirsi alla riunione in tempo.
  • Se il tuo servizio di preghiera include anche una canzone, invia il link dello spartito.
  • Apri l’incontro di preghiera con una breve presentazione dell’oratore o di chiunque conduca i diversi momenti dell’incontro.
  • Inizia con letture delle Scritture quali Deuteronomio 10: 17-18, Matteo 25: 35-40 o Giobbe 12: 7-10.
  • Invita l’oratore a dare un’interpretazione delle letture. Potrebbe chiedere al gruppo di fare delle considerazioni sulle profonde connessioni tra tutti gli esseri viventi.
  • Invita qualcuno a cantare un brano familiare. Quando la canzone inizia, chiedi a tutti i partecipanti di silenziare i microfoni e incoraggiali a cantare insieme.
  • Dopo la canzone, invita i partecipanti a condividere brevemente le loro preghiere. Possono pregare ad alta voce o digitando nella finestra della chat, se si utilizza una piattaforma di videoriunione.
  • Termina con la preghiera della Settimana Laudato Si’ che trovi qui. Ricorda ai partecipanti che i cattolici di tutto il mondo stanno pregando insieme a loro.

Passi successivi

  • Nei giorni seguenti al’incontro di preghiera, contatta i partecipanti per far sapere che le loro preghiere sono state apprezzate.
  • Se disponete dell’autorizzazione dei partecipanti, potete inviare loro altri inviti ad agire nel corso della pandemia coronavirus o in occasione di altre opportunità per proteggere i più vulnerabili. Ricordati di includere un invito a partecipare a Tempo del Creato, che periodo celebrato da tutti i cattolici dietro invito di Papa Francesco. Tempo del Creato inizia 1 settembre.